Consulenza e servizi informatici per le aziende

Torino 6 e 7 Settembre 2018: Corso B.I.M. Management
BIM

Torino 6 e 7 Settembre 2018: Corso B.I.M. Management

Torino 6 e 7 Settembre 2018: Corso B.I.M. Management

 

SPECIALIZZAZIONE AD ALTO LIVELLO

CORSO IN BIM MANAGEMENT | GESTIONE DEI PROCESSI AZIENDALI ATTRAVERSO LA TECNOLOGIA BIM LIVELLO AVANZATO
Durata: 12 ore suddivise in 2 giornate da 6 ore cad. Sede di Svolgimento Torino, 6 e 7 Settembre 2018 (posti esauriti)

 

Giovedì, 06 Settembre 2018


Il mondo del lavoro sta cambiando e sempre di più vengono richieste figure professionali preparate e specializzate, che vogliono arricchire le proprie conoscenze e differenziarsi dalla concorrenza. Professionalità e Passione sono gli elementi chiave che da anni caratterizzano i nostri corsi di formazione, grazie anche alla presenza di un Team preparato, competente, dinamico e capace; in grado di ispirare ed ispirarsi.

Nato dall’esperienza pluriennale maturata con la consulenza diretta per le aziende, il modulo di “master in BIM Management e gestione dei processi aziendali attraverso la tecnologia BIM” si propone di formare nuove figure tecniche, di nuova generazione, capaci di gestire il processo di progettazione attraverso i nuovi strumenti di validazione del progetto BIM.
Articolato in 2 giorni (12 ore totali), si andranno ad analizzare i metodi di approccio al monitoraggio del processo BIM nel suo insieme. Partendo dagli aspetti legati alla norma UNI 11337 arrivando ai più tecnici del processo e quindi dalla pratica creazione di template specifici in funzione della normativa vigente, la creazione di librerie parametriche con nomenclatura e standardizzazione del database, fino all’approccio pratico di scrittura del manuale del BIM aziendale e ai piani di execution plan e development plan.

 

Obiettivo del corso
Approfondire argomenti di sicuro interesse facenti capo ai processi di gestione delle fasi di realizzazione del manufatto con conseguente valutazione dei costi dell’opera, pianificazione del cantiere e controllo del clash detection del progetto. Produrre e sviluppare un BIM Esecution Plan e un manuale della qualità BIM. Trasferire know how tecnico all’approccio multidisciplinare e multipiattaforma BIM rendendo così il candidato preparato ad affrontare situazioni limite di consegna commessa, tempistiche, problem solving che il lavoro quotidiano impone costantemente. La figura del Bim Manager è in grado di gestire e coordinare progetti BIM multidisciplinari secondo le risorse, gli standard e le procedure aziendali. È il responsabile della gestione e del coordinamento delle informazioni per i fornitori coinvolti nei servizi di progettazione, realizzazione e gestione dell’opera. È inoltre il responsabile dell’implementazione dei processi e della strategia BIM all’interno dell’azienda, della redazione della documentazione tecnica ed operativa della commessa per la produzione degli elaborati e dei modelli (standard e procedure). È in grado inoltre di utilizzare gli strumenti software necessari per il coordinamento delle attività di redazione, controllo e gestione del progetto BIM. Conosce le caratteristiche principali e le modalità di utilizzo dei software per la redazione dei modelli BIM per più discipline (architettonica, strutturale, impiantistica, ambientale). La figura è trasversale alle specializzazioni Building ed Infrastructure, in quanto si occupa della gestione e coordinamento di gruppi di lavoro multidisciplinari in ambito di opere edili ed infrastrutturali nei diversi campi dell’ingegneria e architettura (a titolo di esempio si elencano gli ambiti: residenziale, culturale ed amministrativo, sport e spettacolo, produzione e commercio, pianificazione territoriale, trasporti, idraulica ed energia).

Chi è Il BIM Manager?
Il BIM Manager è una figura poliedrica e con spiccate doti di management. Non tratta direttamente lo sviluppo di modelli BIM ma ne conosce i processi e il modus operandi per verificare e gestire nel migliore dei modi la commessa.
E’ il responsabile dei processi, è un progettista e ha responsabilità nella commessa.
Gestisce l’asset del progetto BIM definendo le regole di realizzazione dei template e delle famiglie parametriche. Scandisce i tempi di realizzazione del modello digitale e verifica il corretto funzionamento multidisciplinare.
Redige il Manuale della qualità BIM e si preoccupa affinchè vengano seguite e validate e le procedure di commessa..

Programma

Background tecnico del BIM Manager

  • Panoramica ed esempi di progettazione integrata in Europa, Stati Uniti e in generale nei paesi esteri in cui il BIM è ormai requisito determinate.
  • Definizione degli standard di progetto: project template, librerie, standardizzazione degli asset
  • Panoramica e Case History applicate su esempi reali di project coaching avanzato di sviluppo del sistema BIM. Modalità di approccio, problem solving, situazioni limite, gestione delle risorse, tecniche di sviluppo del progetto.

Interoperabilità e BIM monitoring

  • Interoperabilità dei sistemi CAD/BIM. Controlli Input-Output e connessione con i CAD su protocollo DWG, DXF e collaborazione con altri software BIM attraverso protocollo IFC, connessione con i sistemi di analisi strutturale, funzionale, energetica.
  • Connessione modello BIM con Database esterni e interoperabilità bidirezionale delle informazioni
  • Preparazione del modello per l’utilizzo in multipiattaforma: Navisworks e il controllo delle interferenze.
  • La gestione del cantiere con il modello BIM: tecniche e sviluppo dei modelli coerenti con l’integrazione nei software per la definizione dei tempi/risorse e il GANTT
  • La simulazione dei tempi/lavorazioni con Navisworks: sviluppo dell’animazione e assegnazione delle lavorazioni ai tempi di realizzazione presunti e effettivi

BIM Management High Level

  • Le basi per lo sviluppo del BIM execution Plan: sviluppo del piano di implementazione BIM nell’azienda con riferimento al workflow attuale.
  • Definizione e implementazione del LOD in funzione delle richieste della committenza.

PREZZO DEL CORSO € 450,00 + IVA

COMPILANDO IL FORM SARA' POSSIBILE EFFETTUARE LA PRE-ISCRIZIONE PER LA PROSSIMA SESSIONE 

Dati richiedente

Ragione Sociale (se diversa dal richiedente)