STAR(T) EDITION 2017

separator down

Basato sulla tecnologia leader del settore BIM di ARCHICAD 20, ARCHICAD STAR(T) Edition 2017 è la versione adattata alle esigenze dei piccoli studi di architettura e dispone tutti gli strumenti necessari per realizzare modelli BIM da cui derivare l'intera documentazione di progetto. All'interno della STAR(T) Edition 2017 sono inclusi importanti miglioramenti nel flusso di lavoro, nella produttività e nella realizzazione di documentazione.

 

logo-start edition

Utilizzato come base per l'ultima ARCHICAD STAR(T) Edition, il motore ARCHICAD 20, robusto e ben collaudato, ben soddisfa le esigenze degli studi di progettazione che vogliono accedere al mondo BIM. ARCHICAD STAR(T) Edition 2017 fornisce tutta la potenza di ARCHICAD 20 per uno snello flusso di lavoro BIM di documentazione, consentendo al modello di rimanere “vivo” fino alla fine del progetto: aiutando i progettisti a rimanere nel flusso di progettazione creativa con il minor numero di interruzioni possibili.

Per un approfondimento sulle caratteristiche di ARCHICAD STAR(T) Edition 2017, si può consultare la Tabella Comparativa.  

  
 
separator down

Cosa manca ad ARCHICAD STAR(T) Edition 2017 rispetto ad ARCHICAD 20?

  • Collaboratività: Teamwork / BIM Server / Moduli Collegati / XRefs / supporto file in formato PMK/EDU / Pubblicazione / Esportazione in formato STL / Pubblicazione in formato IFC
  • Modellazione: funzione Collegamento ai piani dell'edificio / Funzione Ristrutturazione / Strumento Curtain Wall
  • Documentazione/Produttività: Visualizzazione Nuvola di Punti / Gestore Revisioni / Ristrutturazione / Valutazione Energetica Integrata / Design Concettuale con Computo dei Volumi / Pubblicazione PDF con Gestione dei Lucidi
  • Visualizzazione: motori di rendering CineRender / LightWorks / Schizzo
  • Organizzazione del Lavoro: Prestito Licenze / Licenze di Rete
  • Performance: Multithreading su Cores illimitati

Per sfruttare a pieno tutte le funzionalità di ARCHICAD, è possibile aggiornarsi in qualsiasi momento alla versione completa di ARCHICAD sul mercato e continuare a lavorare sui propri progetti redatti con ARCHICAD STAR(T) Edition 2017.

 

ARCHICAD STAR(T) Edition 2017 Nuove Funzioni

 

Fresh Look At BIM

FRESH LOOK AT BIM

 

ARCHICAD STAR(T) Edition 2017 offre un'interfaccia utente fresca e pulita che massimizza l'area di lavoro disponibile con nuove icone che si vedono nitidamente con qualsiasi risoluzione dello schermo. Il miglioramento di navigazione basata su schede porta ad una navigazione facile e veloce tra le diverse viste del progetto.

  • ARCHICAD STAR(T) Edition 2017 fornisce un’interfaccia utente unificata, moderna e professionale.
  • ARCHICAD STAR(T) Edition 2017 ha uno spazio di lavoro più ampio e più pulito che mette in primo piano le funzioni più utilizzate, e riorganizza tutti i comandi e le opzioni raramente utilizzati.
  • Eliminando elementi grafici superflui dall’interfaccia utente, non solo la rende priva di rumore visivo trascurabile, ma fornisce anche uno spazio di lavoro maggiore per l’elaborazione e la modifica del progetto.

Preferiti Grafici

GRAPHICAL FAVORITES

 

I nuovi Preferiti accelerano i flussi di lavoro di tutti i giorni, fornendo un feedback visivo sulle impostazioni degli elementi salvate generando automaticamente anteprime colorate, 2D o 3D - disponibili per tutti gli strumenti.

  • I nuovi preferiti non aiutano solo i progettisti BIM nella creazione e nell’applicazione di modelli di progetto per l’intero studio ufficio, ma anche nell’accelerare il flusso di lavoro di tutti i giorni.
  • I Preferiti possono essere organizzati in una struttura di cartelle gerarchica e personalizzata utilizzando un semplice drag-and-drop per un accesso più veloce; è supportata anche la multi-selezione delle voci.
  • I Preferiti, selezionati sia per cartella che individualmente, possono essere importati ed esportati in vari formati per aiutare a mantenere gli standard dello studio tra i progetti
 

Visualizzazione del BIM

VISUALIZATION

 

ARCHICAD STAR(T) Edition 2017 porta la rappresentazione del progetto al livello successivo, permettendo la creazione di Ipermodelli BIMx e viste prospettiche a due punti.

  • Ipermodelli BIMx possono essere esportati, fornendo una navigazione integrata del progetto dell’edificio in 2D e 3D e presentazioni interattive di progetti BIM su dispositivi mobili.
  • Nella vista prospettica in 3D, gli utenti possono passare ad una prospettiva a due punti con qualsiasi posizione della telecamera, mantenendo la posizione originale e l’angolo di visione. Come risultato, tutte le linee “cadenti” 3D diventano verticali in proiezione prospettica.
 

Performance BIM

Performance

 

STAR(T) Edition 2017 implementa una serie di miglioramenti in diversi ambiti, per permettere un flusso di lavoro più fluido e migliorare la reattività generale.

  • STAR(T) Edition 2017 può gestire in un attimo anche le librerie con strutture più complesse. Inoltre, le Librerie Incorporate vengono estratte in un virtual file system, eliminando quindi le difficoltà di lettura di cartelle particolarmente nidificate.
  • L'elaborazione in background viene ora utilizzata per controllare lo stato di disegni esterni (PDF, DWG, immagini). Questo non solo permette risposte più veloci riguardo al loro stato, ma permette anche di ridurre drasticamente i tempi di risposta.

separator down

 

 

 

Per migliorare la tua navigazione su questo sito, utilizziamo cookies ed altre tecnologie che ci permettono di riconoscerti.
Utilizzando questo sito, acconsenti agli utilizzi di cookies e delle altre tecnologie descritti nella nostra Cookie Policy.